responsive

Creazione Sito Mobile: il tuo sito perfetto anche da smartphone

Ormai circa il 50% dell’utenza naviga abitualmente (e in alcuni casi esclusivamente) da smartphone e tablet. Come è ovvio avere un sito web che si possa visualizzare e navigare bene anche da questi dispositivi diventa quindi fondamentale.

Ci sono due possibilità per andare incontro alle esigenze di chi naviga da mobile e al contempo di chi preferisce farlo da desktop. Realizzare un sito responsive, ovvero con una grafica in grado di adattarsi alla dimensione dello schermo del dispositivo usato per visualizzarlo, oppure realizzare una doppia versione del proprio sito web, una riservata ai device mobile e l’altra che verrà automaticamente proposta all’utenza desktop.

Si può anche rimandare l’utente che si collega da mobile al download di una vera e propria app, che può essere una versione mobile del sito o un’applicazione con funzionalità e contenuti in tutto o in parte indipendenti dallo stesso.

Qual è la soluzione migliore? Non è facile dare una risposta secca, molto dipende dalla propria nicchia e dagli obbiettivi che ci si sono posti. In linea di massima, una delle migliori soluzioni è senza dubbio rappresentata da un sito web responsive.

Quasi tutti i più noti CMS, come ad esempio WordPress, permettono di scegliere tra moltissimi temi responsive, sia gratuiti che a pagamento. Si tratta di una valida soluzione per offrire una grafica su misura per le più diverse esigenze, dai più diversi dispositivi.

Attenti però a non soffermarvi unicamente sulla grafica. Se volete un sito perfetto anche da smartphone, dovete prestare attenzione anche ad altri importanti fattori, tra i quali:

  • Dimensione del testo e dei menù;
  • Facilità di ciccare su link e altri elementi;
  • Velocità di caricamento delle pagine;
  • Esperienza generale di navigazione;

Non basta avere un sito responsive per avere un sito che soddisfa pienamente l’esperienza d’uso dell’utente mobile. Un testo scritto troppo in piccolo o con link eccessivamente vicini, potrebbe rendere poco fruibili i vostri contenuti.

Allo stesso modo, pagine che si caricano in modo troppo lento, possono dissuadere l’utente che cercherà risposte altrove. Quando progettate un sito mobile cercate sempre di mettervi nei panni di chi lo dovrà utilizzare.